Case Sottane

Lunedì 02 Novembre 2020

Case Sottane

"Case Sottane"
 
Non è solo un luogo, è una associazione e soprattutto è un progetto!
 
Un progetto di recupero oltre che di un abitato, di un identità di aggregazione familiare, di legami e di speranza.
 
 
Siamo sulle colline di Borgo Val di Taro, al confine con la splendida Oasi dei Ghirardi, oasi del WWF, sulla strada che conduce verso Bardi.
 
Un vecchio borgo di case in sasso parzialmente recuperate protetto dal caldo bosco di querce e affacciato sulla vallata verso il fiume Taro.
 
Qui il tempo sembra essersi fermato, qui puoi trovare una pace perduta e respirare il sapore dell'essere te stesso, lontano dalla frenesia del mondo globalizzato.
 
Le foto e questo semplice articolo  sono il mio piccolo contributo a questo progetto, sperando di valorizzare la bellezza di questo luogo per portarla agli occhi di chi saprà apprezzarla e sopratutto sostenere questo importante progetto.
 
Un ringraziamento ed un grosso in bocca al lupo a Giovanni Codeluppi ed Alessandra Zerbini ideatori del progetto, a loro va un augurio perché questa meta sia sempre più vicina.
 
segui il progetto su www.casesottane.it e sostieni l'Associazione di Promozione Sociale e Culturale "Case Sottane"
 
Francesco Zecca

Categories

BLOG NEWS EVENTI

Social

Tags

cascatevaldifiemmecavalesewaterfallstrentinoacqua100isophotographymantovamantuatramontosvizzerasogliochvalbregagliaengadinatramontolandscapemontagnapaesaggio invernoappennino#100iso#barigazzo#valceno#startrail#faggiosecolare#fotonaturalisticapapaveripoppiespoppyvalbaganzabaganzatorrechiaraParcocascatemolinaValpolicellaVeronamolinacascateitalianlandscape111